ECCO I VINCITORI DI ''BILIARDINANDO'' PDF Print E-mail

Grande successo di pubblico e competizione nella manifestazione “Biliardinando” appena conclusasi dopo due giorni di Tornei e partite amatoriali nella suggestiva Piazza del Giglio di Lucca, richiamando appassionati da tutta la provincia ma anche molti turisti!

 

L’evento promosso dall’A.S.D. Sport Toscana Calcio Balilla in collaborazione con la Provincia di Lucca Servizio Politiche Giovanili, Sociali e Sportive – Politiche di Genere ha visto imporsi nei quattro Tornei ufficiali:

 

Riccardo Ponte e Matteo Ricci del Pertini per il Torneo Giovani, dedicato agli studenti delle scuole superiori, cui hanno partecipato le squadre dell’Istituto Professionale “Pertini”, Liceo Scientifico “Vallisneri”, Liceo Classico “Machiavelli”, Liceo Artistico “Passaglia”, Istituto Professionale “Civitali”, che hanno superato la coppia Gencig – Ionut sempre del Pertini – terzi classificati Vamberti – Sodini del Liceo Scientifico Vallisneri.

 

Per il Torneo “Il Gancio del Cantiere ”, dedicato alla Struttura “Il Cantiere” di via del Brennero, ha prevalso la coppia Bozzetto – Niccolai su Todaro – Fabbri.

 

Terzo gradino del podio per il duo D’Eufemia – Consani.

 

Per il Torneo “Biliardinando a Vecoli ”, dedicato alla Struttura di Vecoli, ha prevalso la coppia Roberto – Matteucci su Massimiani – Bartoloni.

 

Terzo gradino del podio per il duo Del Carlo – Giusti.

 

Infine, ad aggiudicarsi il biliardino in palio nel Torneo “L’Oratorio” è stata la parrocchia di Monte San Quirico con la coppia di Susanna - Sansaro che nella sfida tutta interna ha avuto la meglio su Lorenzetti - Mazzoni.

 

Terzo posto per la coppia della Parrocchia di Segromigno in Monte formata da Savarese - Baccelli.

 

Grande soddisfazione è stata espressa dagli organizzatori, per il seguito sempre più vasto che queste manifestazioni riescono a catalizzare sia nel pubblico adulto che tra i più giovani, con particolare risalto al torneo oratorio dove la partecipazione è stata numerosa con rappresentanti provenienti dalle Parrocchie di tutta la Provincia.