Sport Toscana Calcio Balilla dona biliardino al Machiavelli di Lucca PDF Print E-mail

A seguito della manifestazione Biliardinando svolta nel mese scorso, l’Associazione sportiva “Sport Toscana Calcio Balilla” in collaborazione con la Provincia di Lucca, ha donato un tavolo da biliardino al Liceo Machiavelli di Lucca. La Provincia di Lucca, Ufficio Politiche Giovanili, Sociali e Sportive, ha sposato la causa dell’Associazione Sport Toscana Calcio Balilla con entusiasmo, nel comune intento di promuovere la pratica sportiva in ambito scolastico.

Particolarmente rimarchevole la scelta del Liceo Classico Machiavelli, scuola di prestigio del nostro territorio che purtroppo non ha uno spazio adeguato per la pratica dell’Educazione Fisica. La passione e l’inventiva della professoressa Elisabetta Bellora hanno portato a valutare la possibilità di integrare l’attività fisica a quella di integrazione sociale grazie al calcio balilla.

L’Associazione sportiva già da qualche anno promuove la diffusione del “biliardino” tra giovani studenti come momento non solo di svago e di sport ma di socializzazione ed integrazione nel tessuto sportivo locale. In tal senso, la prima donazione è avvenuta nel 2009, in favore dell’associazione sportiva del CTO di Firenze, nel 2010 ne ha beneficiato l’ASHa di Viareggio, nel 2011 l’istituto Civitali di Lucca.

Ma la dirigente Rossana Sebastiani della Provincia di Lucca e Natale Tonini, presidente della Sport Toscana Balilla, hanno tante idee e annunciano novità: è allo studio la possibilità di istituire un “circuito” per coinvolgere le scuole della provincia lucchese sui temi dello sport legato al sociale. Staremo a vedere!