DONT’SPIN

Cos’è e come nasce il progetto?

Don’t Spin (acronimo di Developing an Organisation Network for Table Soccer to Promote Inclusion and Novelty), che richiama l’italianissimo “non si frulla”, regola aurea di ogni partita di biliardino, è il nome del progetto europeo, di durata biennale, pensato e promosso dall’associazione Sport Toscana Calciobalilla, grazie all’aggiudicazione del bando Erasmus +.

Don’t Spin si pone un duplice obiettivo:

  • Costruire un network che uniformi la pratica del calcio balilla a livello europeo
  • Utilizzare questo sport come strumento di inclusione e socializzazione

APPROFONDISCI…

Logo - Don't Spin

STEP PROGETTO DON'T SPIN

PRIMO STEP

Si terrà in Italia, è in programma per il 20, 21 e 22 marzo. Altopascio, in collaborazione con…

SECONDO STEP

Sarà in Portogallo, il 4, 5, e 6 settembre. A Valongo, vicino Porto, le sei federazioni…

TERZO STEP

Programmato per aprile 2021. Don’t Spin si sposterà in Bulgaria dove sarà…

Il biliardino è un gioco altamente democratico. Costretti, o forse aiutati, da una barra longitudinale, gli omini-giocatori si devono muovere all’unisono, tutti insieme: quando calcia uno, calciano tutti. C’è poi del merito perché il gioco, tra carambole, tiri e contrasti, si premia più la bravura che la fortuna

ULTIME NEWS

FOTO GALLERY